Ricordati

Non sei iscritto?

Registrati subito è gratis

Registrati!

Sanji

Scheda
Nome: Sanji
Età: 19 (inizio) - 21 (due anni dopo)
Altezza: 177 cm
Gruppo Sanguigno: S
Compleanno: 2 Marzo
Segno Zodiacale: Pesci
Formazione: Ciurma di Cappello di Paglia
Rango: Cuoco
Taglia: 77.000.000 di Berry
Comparsa nel Manga: Volume 5
Comparsa nell'Anime: Episodio 20
Hobby/Sogni: Trovare l'All Blue

Il personaggio
Abilissimo cuoco, è perennemente alla ricerca di giovani donzelle da aiutare o da servire. Assume a tempo pieno il compito di proteggere (a costo della sua stessa vita) le sue principesse Nami, Nico Robin e, durante il periodo in cui è nella ciurma, Nefertari Bibi; disprezza qualunque uomo maltratti o addirittura picchi una donna, ritiene questi uomini vili ed ignobili e li punisce severamente. Ha un buon rapporto anche con i membri maschili della ciurma, anche se tende a litigare per ogni inezia con Zoro. Veste sempre elegantemente,cioè con un completo nero e scarpe dello stesso colore,con sotto una camicia celeste a righe nere.Porta i capelli biondi a frangetta a coprire l'occhio sinistro.Dopo i due anni li porta leggermente più lunghi e a coprire l'occhio destro con un un sottile pizzetto Il suo sogno è trovare l'All Blue, un mare leggendario dove si dice si trovino tutti i pesci di tutti i mari: è questo il vero motivo per cui Sanji si è unito alla ciurma di Rufy. Prima di entrare nella ciurma lavorava nel ristorante sul mare Baratie come apprendista-cuoco alle dipendenze di Zef, al quale è molto legato, sebbene tra i due sembri esserci molto astio. A causa del suo passato e della sua educazione detesta atti, comportamenti e persone che denigrano o che sprecano il cibo e spesso tende a divenire particolarmente aggressivo verso costoro. Inoltre sulla Going Merry, sprovvista di una dispensa a prova di furto, era implacabile nel punire le ruberie di Rufy. Come cuoco è davvero eccellente, la sua abilità è infatti molto apprezzata da tutti. È terrorizzato dagli insetti. È l'unico fumatore della ciurma e non lo si vede praticamente mai senza la sigaretta in bocca. Fuma sigarette di marca King O Ground L, lo si legge sul pacchetto mentre cade dalla Going Merry assieme a Rufy. È l'unico a non avere una foto sulla sua taglia: infatti è rappresentato con un disegno che gli somiglia in modo orribile, e che è più simile a Duval che non a Sanji. La ragione è che il fotografo Attachan non è riuscito a trovare un'immagine soddisfacente, dato che quella che aveva fatto era tutta nera: si scopre poi che si era dimenticato semplicemente di togliere il tappo dall'obiettivo della macchina fotografica. Come Nami e Usop è uno di quei personaggi che combattono anche con intelligenza: spesso, infatti, oltre agli scontri fisici, svolge elusivamente azioni diversive, sabotative o "parallele" (come ad Alabasta, a Skypiea, a Water Seven, sul Puffing Tom o durante il Buster Call).

 

 

L'occhio
Fino alla fine della prima parte del manga, ovvero prima dei due anni di allenamento della ciurma, l'occhio sinistro di Sanji è sempre rimasto coperto dalla frangia. Dalla seconda parte del manga in poi, l'aspetto di Sanji cambia: i capelli, leggermente più lunghi, coprono l'occhio destro, lasciando scoperto il sinistro. Curiosamente, anche i riccioli delle sopracciglia di Sanji presentano delle particolarità: essi infatti non sono simmetrici, ma puntano entrambi verso destra. Oltre a ciò, dopo i due anni di allenamento, Sanji porta un pizzo un po' più folto.

Nell'anime l'occhio sinistro è erroneamente comparso negli episodi 21, 22, 87, nel sesto film e nella seconda opening originale, Believe delle Folder5.

 

Storia:

Infanzia
Sanji nasce nel mare Settentrionale e non si sa molto sulla sua infanzia, se non che si imbarca su una nave turistica come aiuto-cuoco. Un giorno la sua nave viene assalita dai pirati della Banda Kook, capitanata da Zef; nel frattempo il tempo peggiora e si scatena una bufera: Sanji viene travolto da un'onda e cade in acqua. Inaspettatamente Zef si butta in acqua per salvarlo. Entrambi giungono in uno scoglio deserto e privo di vegetazione dove decidono di rimanere separati a meno che non avvistino una nave; Zef dà un sacco con delle provviste a Sanji, ne tiene uno per sé e si allontana. Dopo settanta giorni senza cibo, Sanji decide di rubare il cibo nel sacco del pirata (molto più grande del suo) e scopre che in realtà era pieno solo di oro e gioielli e che aveva ceduto a lui tutto il cibo. Per sopravvivere durante gli 85 giorni bloccato sull'isola, il pirata aveva mangiato una delle sue gambe. Nell'anime invece Zef perde la gamba perché gli si incastra in una catena sotto la sua nave e per fuggire la stacca con il peso di un'ancora (sopravvive 85 giorni sull'isola senza mangiare niente). A quel punto Zef spiega a Sanji il motivo per cui lo aveva salvato: entrambi hanno lo stesso sogno, trovare l'All Blue. Quindici giorni dopo vengono fortunatamente salvati e dopo poco tempo aprono un ristorante sul mare, il Baratie, con lo scopo di sfamare chiunque ne abbia bisogno.

 

L'incontro con Rufy
Quando Rufy arriva al ristorante sul mare, rimane colpito dalla generosità e dalla correttezza che il diciottenne Sanji rivolge a Gin, un pirata affamato senza un soldo, al quale regala senza fare una piega del cibo. Da quel momento Rufy continuerà insistentemente a chiedere a Sanji di entrare nella sua ciurma, ottenendo però sempre dei rifiuti; solo dopo il combattimento con Creek (che voleva impadronirsi del ristorante), durante il quale Sanji si fa quasi sconfiggere da Pearl per non rischiare che uccidano il suo capo e maestro Zef (neutralizzato solo dall'intervento di Gin, col quale Sanji ingaggia battaglia subito dopo), il giovane cuoco deciderà di entrare nella sua ciurma come cuoco.

 

 

Arlong Park
Si dimostra un gran combattente già dai primi scontri contro la ciurma di Arlong: sconfigge infatti Kuroobi, un uomo-pesce cintura nera e quindi esperto nel karate, che prima cerca di uccidere Sanji sott'acqua avvantaggiato ovviamente dalle sue branchie ma una volta risaliti in superficie dopo che il karateca viene morso dal ragazzo ad una branchia non può nulla contro i potentissimi calci del cuoco. Dopo la sua vittoria, libera Rufy dalle pietre che gli bloccavano i piedi con un calcio; successivamente prova ad affrontare lo stesso Arlong ma viene sconfitto, poiché troppo indebolito dallo scontro precedente. Come detto dallo stesso uomo-pesce Sanji dimostra anche una grandissima resistenza,resistendo per molto tempo sott'acqua senza fiato e sottoposto all'altissima pressione.

 

 

Baroque Works e Skypiea
A Little Garden, mentre la ciurma combatteva con Mr. 3, si imbatte nel nascondiglio di quest'ultimo dove, scambiato per lo stesso Mr. 3, risponde a una chiamata di Crocodile comunicandogli di aver portato a termine la missione e mette rapidamente al tappeto Mr. 13 e Miss Friday che stavano per smascherarlo. In seguito ad Alabasta è l'unico insieme a Chopper a non essere intrappolato da Crocodile, che, ingannato dal cuoco, viene attirato lontano per permettergli di salvare i suoi compagni. In seguito sconfigge Mr. 2 Von Clay in un lungo combattimento a suon di calci. A Skypiea, con l'aiuto di Rufy e Usop, batte il sacerdote Satori e successivamente, salva Nami insieme ad Usop e mette a dura prova Ener sabotando l'Arca Maxim

 

 

Foxy e il Davy Back Fight
A Longring Longland, durante la prova del Groggy Ring del Davy Back Fight, affronta nell'unico combattimento insieme al suo acerrimo rivale Zoro, i tre mostri Hamburg, Pickles e Big Pan aggiudicandosi il round e conquistando così il diritto a reclamare Chopper (che era stato "vinto" in precedenza dalla ciurma nemica).

 

 

Water Seven ed Enies Lobby
A Water Seven Sanji è l'unico personaggio della ciurma che non si imbatte inizialmente nel CP9. Riappare successivamente quando Robin e gli agenti governativi stanno per partire per Enies Lobby. Quindi si imbarca clandestinamente sul treno marino Puffing Tom guidato dalla Marina, nel quale, dopo aver liberato Franky ed Usop, sconfigge senza fatica Jerry, un agente esperto di boxe, e Wanze, un cuoco che combatte usando il ramen. C'è da dire che quest'ultimo è l'unico combattimento nel quale Sanji fa uso delle mani e dei coltelli da cucina, in quanto il suo avversario utilizza degli alimenti per combattere. Arrivati ad Enies Lobby, viene sconfitto da Califa, l'unica donna del CP9, che Sanji non riesce a toccare dato il suo codice morale che gli proibisce di picchiare le donne. 
Sanji riapparirà nuovamente per salvare la vita di Usop (nascosto dietro la maschera di Sogeking) e sconfiggere definitivamente Jabura usando la nuova tecnica, il Diable Jambe. Dopo, mentre il gruppo combatte i capitani della Marina nella battaglia sul Ponte dell'Esitazione, Sanji attiva il meccanismo di chiusura del Cancello della Giustizia, garantendo una fuga incolume all'equipaggio salito a bordo della Going Merry, arrivata di propria volontà sul luogo della battaglia per salvare la ciurma. Durante la permanenza a Water Seven in attesa che venga costruita una nuova nave, Sanji, insieme all'equipaggio, viene a sapere che la Marina ha messo nuove taglie sulle teste dei membri della ciurma: quella di Sanji ammonta a 77 milioni di berry.

 

 

Thriller Bark
A Thriller Bark è estremamente infuriato quando scopre che Absalom intende sposare Nami, così lo affronta in combattimento e lo sconfigge. In tale occasione rivela che fin da piccolo aveva il desiderio di mangiare il frutto del diavolo di Absalom, il Suke-Suke, che rende invisibili, in modo da poter spiare le donne nei bagni. In seguito, combatte insieme agli altri contro Odr e infine cerca di sacrificarsi a Orso Bartholomew al posto di Zoro, ma questi glielo impedisce.

 

 

Arcipelago Sabaody
Più avanti, si trova coinvolto insieme alla ciurma con i Tobiuo Riders e al loro capo Duval, che nutre una forte avversione verso lo stesso Sanji, poiché l'immagine sul suo avviso di taglia è praticamente identica a Duval. Ma Sanji riesce ad aggiustare le cose, cambiandogli aspetto letteralmente a suon di calci, rendendolo un uomo affascinante. Alle isole Sabaody, la ciurma si imbatte nell'Ammiraglio Kizaru, inviato insieme ai robot Pacifisti a punire l'affronto fatto ai Draghi Celesti. Dopo un duro scontro, Sanji e il resto della ciurma riescono a sconfiggere uno dei cyborg. Quindi arriva il vero Orso Bartholomew che utilizza i poteri del frutto del diavolo per disperderli uno ad uno in modo di salvarli dall'Ammiraglio.

 

 

Momoiro
Sanji viene spedito su Momoiro, un'isola con la terra rosa abitata da transessuali che cercano di farlo diventare come loro, inseguendolo per tutta l'isola. Lo si rivede vestito, contro la sua volontà, con abiti femminili (nell'anime viene fatto intendere che sia dovuto anche all'attacco subito dalla regina provvisoria di Momoiro, Caroline, il cui effetto finisce dopo aver letto della morte di Ace). Incontra Emporio Ivankov (quando questi fa ritorno dalla guerra di Marineford) che, tuttavia, a causa della mancanza della foto sul manifesto di taglia, non crede che sia un membro della ciurma di Cappello di Paglia, ma una spia del Governo.
Nonostante le difficoltà, Iva alla fine gli crede, e Sanji cercherà di scappare dall'isola per raggiungere le isole Sabaody. Tuttavia, dopo aver letto sul giornale il gesto di Rufy, capisce il suo messaggio e decide di rimanere sull'isola per altri due anni. Supplica quindi Iva di insegnargli il segreto della sua cucina speciale, ma egli dice che se vuole impararla dovrà accettare la sua proposta: riuscire a sconfiggere i 99 maestri di Kamabakka per ricevere le famose ricette. In caso di fallimento, Sanji sarebbe rimasto alla mercé degli abitanti dell'isola.

 

 

Due anni dopo
Dopo gli allenamenti, giunge all'arcipelago Sabaody grazie alla nave degli abitanti di Momoiro. È il settimo membro della ciurma a giungere all'arcipelago Sabaody. Incontrerà Zoro, e, dopo aver sconfitto insieme a lui un Pacifista, si riunirà alla ciurma che salperà così verso l'isola degli uomini-pesce.

 

 

Isola degli uomini-pesce
Sull'isola, dopo uno sbandamento iniziale che rischia di minargli la salute, dato dall'emozione di realizzare un piccolo sogno (cioè conoscere giovani e avvenenti sirene), conosce la Principessa Shirahoshi e giura di proteggerla; insieme ai suoi compagni giunge poi alla piazza Gyoncorde dove abbatte un gran numero di nemici e, insieme a Jinbe, affronta e sconfigge il gigantesco Wadatsumi. In seguito alla screzio tra Rufy e Big Mom, una dei 4 imperatori, lascia l'isola insieme ai suoi compagni.

 

 

Punk Hazard
Sanji, dopo essere stato addormentato insieme a Franky, Nami e Chopper, trova la testa di un samurai. Successivamente scopre la Biscuits room, dove trovano dei bambini giganti che chiedono aiuto a Nami la quale accetta di farli scappare. Dopo incontrano Law che scambia le loro personalità e Sanji finisce nel corpo di Nami mentre Chopper finisce nel corpo di Sanji. Chopper dopo ritornerà nel suo corpo mentre Nami entrerà nel corpo di Sanji, non potrà però ritornare nel suo corpo perchè Sanji col suo corpo è andato a cercare Kinemon insieme a Zoro e Brook.

 

 

Tecniche di combattimento
La tecnica di combattimento di Sanji è basata sui calci, come quella del suo maestro Zef, che era chiamato Gamba Rossa, perché ogni volta che dava un calcio ad una persona le scarpe restavano rosse di sangue.

Leggi il seguito...

 

 

Taglia
Taglia attuale: 77.000.000 di Berry

 

 

Vedi anche...
Baratie

 

Ricerca per Sanji Formato  
Immagini presenti: 670
Tot: 670    
  • Info su One Piece
Apri